Proprietà benefiche del bergamotto

4 Aprile 2015
Proprietà benefiche del bergamotto

La frutta, è sicuramente un alimento dalle enormi proprietà benefiche. In molti infatti sono i frutti che possiamo introdurre nella nostra dieta e che vanno per esempio dalla banana e dal ribes, fino ad arrivare al mirtillo e al kiwi. Tuttavia ci sono anche frutti molto buoni, che spesso vengono tenuti in scarsa considerazione, come per esempio il bergamotto che possiamo utilizzare per alimentarci, per produrre cosmetici o per curare certe problematiche che ci affliggono. In questa guida infatti vedremo le proprietà benefiche del bergamotto.

Per prima cosa, mangiando il bergamotto, aiuteremo il nostro cuore a mantenersi in salute, terremo sotto controllo il colesterolo alto e preverremo l’insorgere di malattie cardiovascolari come l’arteriosclerosi, l’ictus e l’infarto. In caso di piccole ferite, possiamo applicare sull’epidermide, un poco di succo di bergamotto, in quanto il bergamotto ha una vera e propria azione cicatrizzante. Si rivela poi molto utile per combattere le micosi alle unghie e anche la candida. Se ad esempio abbiamo delle micosi sulle unghie dei piedi, possiamo sfregare ogni sera prima di andare a letto sulle unghie del bergamotto, in modo di aiutarle a guarire velocemente. L’essenza di questo frutto, contiene poi un numero molto elevato di antiossidanti, sostanze che combattono i radicali liberi e rallentano l’invecchiamento.

L’olio essenziale di questo frutto, è utilizzabile anche come disinfettante e come antivirale, inoltre se massaggeremo la nostra pelle con un poco di questo olio, la renderemo molto più bella e lucente. L’aroma di bergamotto è anche utilizzabile per il trattamento di stati ansiosi e si rivela secondo l’aromaterapia, un valido antidepressivo. Effettuando suffumigi con qualche goccia di olio essenziale di bergamotto, possiamo garantire benessere alle vie respiratorie, molto utile l’utilizzo dei suffumigi, nel caso siamo raffreddati, oppure nel caso abbiamo una tosse molto forte. Molto buona è anche la tisana al bergamotto, una bevanda che può idratarci e che può donare benessere a tutto l’organismo.

Se siamo soliti preparare dei cosmetici a casa, nulla è meglio dell’inserire come ingrediente l’olio di bergamotto. Quando facciamo il bagno, possiamo aggiungere nella vasca assieme ad un bagnoschiuma artigianale qualche goccia di olio essenziale di bergamotto, che lascia una gradevole profumazionesu tutta la nostra pelle. Infine, se amiamo il profumo di questo agrume, possiamo comprare in commercio un diffusore di oli essenziali, che utilizzeremo per diffondere l’aroma del bergamotto in una o più stanze della nostra casa.